Augusto Magli e il Novecento Lunigianese

195

Una serata dedicata alla scultura dell’ultimo secolo

22 MARZO 2019, ore 21 – Venerdì sera al Museo Archivio della Memoria di Bagnone (Piazza Roma) Augusto Magli, scultore del secolo scorso, sarà al centro di un altro incontro dedicato alla Spezia nel Novecento. Dopo la prima serata dedicata al Liberty spezzino e lunigianese, trattato nel volume “Il Liberty alla Spezia. Artisti, Artigiani e Architetti (1890-1923) di Diego Savani, Farfalle in Cammino in collaborazione con il Comune di Bagnone e l’associazione Manfredo Giuliani avranno il piacere di ospitare Fabrizio Mismas, artista ed autore del volume “Augusto Magli. Uno scultore per la nuova Spezia (1890-1962)”. Lo scultore decorò palazzi e vie della Spezia e lasciò il suo segno anche a Bagnone e Orturano, dove si rifugiò durante l’ultima guerra. La partecipazione è libera. Per informazioni, scrivere a info@farfalleincammino.org o telefonare al numero 366 3712808.