Campionati Italiani Enduro – Assoluti d’Italia 13 e 14 Aprile a Pontremoli

345

Appuntamento con lo sport e con il territorio del Comune di Pontremoli sabato 13 e domenica 14 aprile, quando andrà in scena il Campionato Italiano Enduro – Assoluti d’Italia. Un evento di grande prestigio e spessore sportivo organizzato anche quest’anno dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Motoclub Pontremoli, capitanata dal Presidente Paolo Porieli, in collaborazione con l’amministrazione comunale, e che vedrà per l’intero fine settimana tutto il territorio protagonista con le sue caratteristiche naturalistiche e culturali. Dopo la positiva esperienza che ha visto il Motoclub Pontremoli organizzatore e promotore di due Campionati regionali e di un Campionato Italiano Major, quest’anno l’Associazione pontremolese avrà l’onore e l’orgoglio di occuparsi di un evento di portata nazionale ed internazionale.

Una manifestazione sportiva davvero di prim’ordine che partirà e terminerà nel Comune del Campanone e che interesserà strade comunali ed aree private con un percorso che si ripeterà per quattro volte e che decreterà al termine della quarta prova della domenica, i vincitori. Sarà parte della gara anche la prova “Extreme Test X–CUP Motocross Marketing – Galfer” che si svolgerà già nella serata del sabato.

Il tutto comincerà già dalla giornata di giovedì 11 aprile, quando giungeranno sul territorio i principali team del panorama enduristico nazionale che daranno vita al paddock allestito in piazza Italia, nel cuore della Città. Tra i partecipanti alcuni dei migliori piloti del Campionato Mondiale Enduro,che conferiranno alla manifestazione un tocco di valore ed eccellenza e che farà di Pontremoli fulcro di questo seguitissimo sport per l’intero fine settimana.

I piloti, dopo l’allestimento del paddock, potranno visionare esclusivamente a piedi i percorsi studiati per le prove speciali, approfittando dell’occasione per ammirare le bellezze del territorio e la natura in cui è inserito. Sabato invece, prenderà forma l’intero paddock, che oltre a piazza Italia si estenderà anche a via Roma e ad una parte di via Europa. Verrà poi allestito il parco chiuso all’interno dell’area antistante la palestra dell’Istituto Malaspina di Pontremoli, che accoglierà tutte le moto dei partecipanti pronte per la prima prova che si terrà nella serata di sabato. La competizione poi, proseguirà nella giornata di domenica.

Le tre prove speciali saranno allestite all’uscita del casello autostradale e di Pontremoli per quanto riguarda la prova speciale “Airoh Cross Test”, nell’area sottostante il ponte della Cresa troverà spazio la prova “Extreme Test X – Cup Motocross Marketing – Galfer” mentre ancora segreta è la strada boschiva che ospiterà l’Enduro Test.

Circa mille le persone attese tra piloti ed entourage per il fine settimana del 13 e 14 aprile oltre a tutto il pubblico che non si vorrà perdere l’occasione di assistere alla manifestazione di assoluta rilevanza nazionale ed internazionale, e che prenderanno d’assalto strutture ricettive ed alberghiere non solo del Comune di Pontremoli ma anche oltre.

Il Motoclub Pontremoli annuncia così l’ennesimo grande evento che li vede protagonisti e organizzatori e che crea così l’occasione e la possibilità di aprire strade e sentieri inaccessibili da anni, ripulendoli e restituendoli al territorio.

Le premiazioni avverranno nella giornata di domenica, al termine delle varie prove all’interno del paddock di piazza Italia.

Due giornate all’insegna dello sport, del vivere il territorio e della competizione sana e sicura. A fare da sfondo ancora una volta Pontremoli, con tutte le sue potenzialità e peculiarità, che saprà accogliere nella maniera più adeguata possibile questo ennesimo grande esempio di valorizzazione e di competizione sportiva.