Cosimo Ferri eletto Deputato della Repubblica Italiana. Anche Alessandro Cattaneo alla Camera

4064

In una tornata elettorale difficilissima per il centro-sinistra il Pontremolese Cosimo Maria Ferri è riuscito a farsi eleggere alla Camera dei Deputati.
Cosimo dopo aver perso il collegio uninominale di Massa Carrara, travolto dall’effetto Lega come molti altri candidati del Pd, è stato eletto nel Proporzionale della circoscrizione Toscana 4 dove il Pd ha ottenuto due seggi.
Ferri ha ottenuto un plebiscito a Pontremoli, portando il centrosinistra a una storica vittoria in un comune dove storicamente il centrodestra ha sempre prevalso. Ottimi anche i risultati in tutta l’alta Lunigiana dove Ferri ha vinto ovunque. Grande soddisfazione in città a Pontremoli dove l’elezione di Cosimo,anticipata dalla nostra pagina Facebook ha ottenuto centinaia di “reazioni”.
Raggiunto telefonicamente il neo deputato si è detto ovviamente contento dell’elezione e ha ringraziato le migliaia di persone (38.000) che lo hanno sostenuto nel segreto dell’urna.
Da registrare che anche un altro “Pontremolese” siederà in Parlamento.
Si tratta di Alessandro Cattaneo, già Sindaco di Pavia, eletto sotto l’egida di Forza Italia nel collegio di Pavia, dove ha surclassato gli avversari in una gara impari (la candidata arrivata seconda ha preso meno della metà dei suoi voti). Cattaneo ha la madre originaria di Pontremoli ed è da sempre legatissimo alla città lunigianese dove torna spesso per periodi di vacanza.