Memorial Simoncelli alla Cisa. Buttini si lamenta: “il fondo stradale Emiliano del Passo è molto più bello e meno pericoloso”

746

Centinaia di motociclisti hanno sfidato il brutto tempo di una domenica dal sapore invernale alla Cisa. Per loro ricordare Sic è più importante che prendere un raffreddore e lo hanno dimostrato. Tant’è che Paolo Simoncelli, presente al Memorial in ricordo del figlio, si è commosso di fronte a tanta partecipazione. Trovate il video integrale del discorso di Simoncelli sulla nostra pagina Facebook al seguente link https://www.facebook.com/PontremoliToday/videos/905101136343512/
A rappresentare l’amministrazione di Pontremoli il ViceSindaco Manuel Buttini.
Che interpretando il pensiero e le lamentele di centinaia di motociclisti ha rimarcato che: “Il tratto emiliano del Passo è molto più bello. Come amministrazione ci facciamo sempre portavoce al compartimento toscano di Anas delle Vostre lamentele, ma purtroppo non siamo ancora riusciti ad ottenere il risultato che ha ottenuto Berceto”.
Parole crude che hanno subito ottenuto vasto eco tra i biker lunigianesi da sempre arrabbiati per le condizioni dalla Statale 62 da loro considerata poco sicura nel tratto pontremolese, sia a causa del fondo stradale che per la presenza dei famigerati gard-rail in metallo, che spesso si rivelano letali in caso di caduta accidentale (sul tratto emiliano sono quasi tutti in legno).
Soddisfatta dell’intervento del ViceSindaco la folta rappresentanza del Moto Club Pontremoli. Lapidario il presidente Paolo Porielli: ”Buttini ha semplicemente detto quello che noi andiamo ripetendo da sempre, su sicurezza e prevenzione non si può scherzare”.