Presentazione dell’Almanacco Pontremolese 2019 – 16 dicembre, alle ore 11.00

262

Domenica 16 dicembre, alle ore 11.00
presentazione dell’Almanacco Pontremolese 2019 e del CD musicale “Il Suono della Pietra–Museo Statue Stele Pontremoli”

Domenica 16 dicembre 2019, alle ore 11.00, nella Sala dei Sindaci del Palazzo Comunale di Pontremoli si terrà la presentazione di due pubblicazioni d’eccezione.

Una è l’Almanacco Pontremolese 2019, pubblicazione giunta alla sua 41^ edizione dedicata quest’anno al tema dei “Premi Bancarella”. Una delle tradizioni più note di Pontremoli trattata in modo un po’ diverso, capace di trascinarci nel passato attraverso storie, ricordi e fotografie, ma pure di lasciarci il senso del cammino del libro, anche nelle sue nuove forme, con la sua insostituibile anima, verso il domani.

Proprio per questo l’Almanacco non poteva che essere dedicato, in questa veste e con questo argomento, all’arch. Claudio Giumelli, scomparso tre anni fa, per diversi lustri instancabile trascinatore dei Premi e della Fondazione Città del Libro.

Anche per questa edizione, particolarmente originale ed interessante, la regia grafica ed editoriale è stata affidata a Giulio Cesare Cipolletta ed a Beppe Michelotti. Con loro, tanti altri hanno contribuito a rendere ancora una volta ‘uniche’ le pagine dell’Almanacco: Arianna Accorsi, Andrea Baldini, Lucia Baracchini, Natalino Benacci, Giuseppe Benelli, Luciano Bertocchi, Germano Cavalli, Maria Ghelfi, Marzia Ghelfi, Francesca Luciani, Cristiana Maucci, Giacomo Maucci, Sara Rattaro, Maria Grazia Ricci, Gianni Tarantola, Yoko Uchida e lo staff della Hojosha Publishing Co. Ltd Tokio, i 23 alunni della classe 3a istituto “Giulio Tifoni” Arpiola di Mulazzo.

L’altra pubblicazione è una vera e propria novità: la fresca edizione del CD musicale “Il Suono della Pietra–Museo delle Stele di Pontremoli”.

Dodici brani di musica, suggestiva e profonda, creati dal maestro Eddy Mattei, autore tra i più sensibili e capaci nel “legare” le sette note agli ambienti, alla storia ed alla tradizione della Lunigiana e di Pontremoli. A lui si deve anche l’idea di dedicare in questa circostanza le sue opere al tema della pietra e quindi delle Statue Stele e dello splendido Museo che le ospita.

Suoni che suscitano davvero tante emozioni, da ascoltare ovunque per vivere l’atmosfera antica, primordiale, delle pietre-stele, ancor meglio se al Museo in presenza di questi guardiani del tempo sempre magici e sempre vivi nella loro eccezionale espressività.

A supporto di Eddy e del suo studio Stelevox di Pontremoli nel realizzare questo pezzo unico della musica legata al mito dei Menhir, i vocals Rhamani Diabar e Dioge Samfir, la Corale “Luminescence”, la grafica di Ileana D’Andolfo ed i cenni storici di presentazione dell’Arch. Prof. Leonardo Cimoli.

Il Centro Lunigianese di Studi Giuridici, grazie alla consueta e cortese collaborazione del Comune di Pontremoli, vuole tenere insieme e presentare insieme l’Almanacco 2019 ed il CD Il Suono della Pietra per esaltare la stretta connessione tra i temi che essi trattano – Bancarella e Statue Stele – indissolubilmente legati entrambi, come poche altre cose, alla storia di Pontremoli e della Lunigiana. Insomma, un’occasione imperdibile per sentirli raccontati da chi li conosce benissimo e per fare dono di strenne natalizie che fanno crescere il nostro territorio.

Interverranno Francesco Sorrentino e Cosimo Ferri per il Centro Lunigianese di Studi Giuridici, il Sindaco Lucia Baracchini per il Comune di Pontremoli, Giulio Cipolletta, Eddy Mattei ed altri protagonisti.

Vi aspettiamo!