Torna la Bandabardò a Pontremoli. Un concerto estivo da ricordare nel tempo

571

C’è grande attesa a Pontremoli per un atteso ritorno e per una data speciale: il 14 luglio, in occasione dei festeggiamenti “Venti di Fara”, la Bandabardò tornerà a far sognare e cantare a squarciagola tutti coloro che vorranno essere presenti in piazzale dei Macelli. Era il 1996 l’anno in cui la band per la prima volta giunse all’ombra del Campanone dove si esibì in piazza dei Macelli, e oggi, dopo il suo ultimo a concerto in Lunigiana, risalente al 2011, tornano ad intrattenere il pubblico durante una fresca serata estiva.
L’occasione sarà ghiotta. Proprio in quei giorni infatti, Farafulla F.C. festeggerà i vent’anni dalla sua nascita. Per questo i campioni bianco verdi vogliono omaggiare l’intera popolazione che da anni li sostiene e supporta, con una serata all’insegna della musica e del divertimento. Ma non solo. A fare da sfondo anche alcuni dei punti di forza del Comune di Pontremoli, come l’enogastronomia. Saranno infatti presenti in piazza dei Macelli stand che metteranno a disposizione alcune delle gustose tipicità del territorio.

Ma a farla da padrone sarà la musica, il divertimento e il coinvolgimento che il gruppo, che quest’anno festeggia i venticinque anni di attività musicale, saprà regalare. La storia che lega Farafulla, quartiere di San Pietro e Bandabardò ha radici molto profonde. Dal primo concerto nel 1996, al “Grapes Wave”, la rassegna di concerti organizzate dal Pub “The Grapes” tra il 1997 e il 1999, fino al 2011 a Filetto e ad un cameo nel video “Balla Ancora” della Bandabardò, in cui il cantante Erriquez canta indossando la maglia bianco verde della formazione, il legame è cresciuto e si rinforza ancor di più oggi, con la grande attesa del duplice compleanno.
Serate che hanno scritto la storia e che, siamo sicuri, continueranno a regalare emozioni a tutti coloro che vorranno partecipare e vivere di persona lo spirito e l’entusiasmo che Bandabardò e Farafulla F.C. stanno preparando per tutti noi. Il tutto sarà preceduto dai “Figè de Mar”, band di La Spezia, che introdurrà la serata e scalderà l’anima e la gola di tutti i presenti.
Non serve dire molto per far crescere curiosità e voglia di partecipare: una serata a Pontremoli, buona musica, bella “gente”, un ottimo motivo e desiderio di divertimento. Pochi ingredienti. Ma quelli fondamentali.
Appuntamento sabato 14 giugno, piazza dei Macelli con ingresso 10 euro. Mancare è davvero impossibile.