Ostello di Treschietto, Outdoor e Natura nel Parco Nazionale

255

Sta per iniziare un’estate impegnativa all’Ostello “La Stele” di Treschietto: per la stagione turistica 2019 è ormai confermato l’arrivo di quasi trecento ragazzi dal Belgio, che trascorreranno le vacanze in Lungiana.

I ragazzi saranno accompagnati dall’organizzazione giovanile “Kazou”, che da anni frequenta la Lunigiana e collabora con le guide della cooperativa Sigeric, nata dall’esperienza di Farfalle in Cammino. Quest’anno, per la prima volta, soggiorneranno per sei settimane all’Ostello “La Stele” di Treschietto, nel Comune di Bagnone, nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano: un’ottima base di partenza per il ricco programma in cui saranno impegnati! Dalle canoe nel Golfo dei Poeti all’esplorazione delle Grotte di Equi, dagli Stretti di Giaredo ai trekking nella Valle del Bagnone.

Una vacanza resa possibile dalla collaborazione di aziende del settore turistico lunigianese, come Sigeric Servizi per il turismo, Alter Eco, Guide Ambientali ed Escursionistiche, Guide Turistiche del territorio, oltre che gli enti pubblici coinvoilti, come il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-emiliano e il Comune di Bagnone che dimostra che la Lunigiana non è solo una terra di passaggio o una base di partenza per mete turistiche più o meno vicine, ma una destinazione ideale per una vacanza all ’insegna dell’outdoor e del divertimento!